MLB: I Blue Jays perdono 12-6 contro i Texas Rangers

TORONTO – Jonah Heim ha colpito due volte dalla cassaforte e ha guidato in tre run, incluso un homer di due run, mentre i Texas Rangers sono tornati forti vincendo 12-6 sui Toronto Blue Jays domenica.

Brad Miller e Nick Solak hanno anche colpito la palla lunga per i Rangers (1-2), che hanno segnato sei punti nel quarto inning per prendere il comando per sempre. Solak ha concluso la partita con due colpi su due alla battuta e quattro punti segnati.

Il titolare dei Rangers Spencer Howard ha eliminato cinque battitori ma ha concesso sei punti in soli tre inning di lavoro. Brock Burke, Dennis Santana, John King, Josh Sborz e Joe Barlow si sono alternati sul monte senza dare ai Jays un punto in più.

Nel campo di Toronto, Matt Chapman ha segnato il suo primo homer in uniforme dei Blue Jays (2-1) mentre George Springer, Danny Jansen e Vladimir Guerrero Jr. hanno tutti segnato fuoricampo da solista per un rapido 6 cuscino -1 per la gente del posto dopo tre inning.

Il titolare Hyun Jin Ryu, tuttavia, ha concesso sei punti su cinque colpi in tre e un terzo inning. Aveva eliminato quattro battitori e concesso solo un punto nei primi tre inning prima che le cose si mettessero male.

Julian Merryweather, Ross Stripling, David Phelps, Tayler Saucedo e Trent Thornton sono intervenuti come sollievo e hanno concesso altri sei punti agli ospiti.

Dopo aver pattugliato il centrocampo nelle prime due partite della stagione, Springer è stato il battitore preferito domenica. Rimase in testa alla formazione in battuta e mandò la palla oltre la recinzione nel bullpen dei Jays alla sua prima battuta.

Cinque battitori dopo, Chapman ha spinto la palla ben oltre la recinzione al campo sinistro. Uno schiaffo da tre punti che ha mandato a casa Teoscar Hernandez e Lourdes Gurriel Jr.. Il punteggio è stato quindi 4-0 dopo un set.

Solak ha risposto secondo con uno schiaffo solista a destra.

Jansen ha riportato i Jays in vantaggio di quattro punti alla fine dell’inning quando la palla ha appena superato la recinzione sulla sinistra. È il secondo homer in due partite per il ricevitore.

Guerrero ha aggiunto nel terzo con un tiro da solista che ha raggiunto il secondo balcone al Rogers Centre. Stimato a 467 piedi da casa base, questo schiaffo sarebbe stato il più lungo della giovane carriera di Vladdy.

Ryu ha poi avuto ogni sorta di problemi nel quarto set, vedendo scivolare via il vantaggio della sua squadra. I Jays hanno concesso sei run solo in quell’inning.

Andy IbaInez ha guidato la carica per i Rangers con un doppio al centro del campo che ha spinto Mitch Garver al piatto. Charlie Culberson ha guidato in un’altra corsa due battitori dopo quando il suo singolo ha segnato IbaInez. Quindi, Heim ha visto il suo tiro rimbalzare sulla gamba di Ryu, il che ha permesso a Solak di attraversare casa base.

Ryu ha lasciato il gioco dopo il terzo punto, ma quando è arrivato il momento di entrare in panchina, ha fatto segno all’allenatore che stava bene. Merryweather è arrivato al tumulo con due corridori sui sentieri e ha concesso a Miller un doppio per pareggiare le due squadre.

I Rangers hanno fatto il giro della loro formazione in quell’inning quando Corey Seager ha segnato un singolo che ha mandato Miller a casa con la serie vincente per dargli un vantaggio di 7-6.

Nel quinto, i Rangers hanno segnato altri due punti su un singolo di Nathaniel Lowe che ha mandato al piatto Adolis Garcia, oltre a una volata di sacrificio di Miller che ha permesso a Solak di completare il suo giro di basi.

La dose finale è arrivata al settimo posto, quando Heim ha segnato un homer da due punti, seguito da Miller con uno schiaffo da solista per il 12-6.

Add Comment