La prima scelta del draft 2021 debutterà martedì

Per un periodo raro nei tempi moderni, la prima scelta assoluta in un draft non è iniziata la successiva stagione NHL. Eppure è stato il caso di Owen Power, il giovane sensazionale Sabres che ha deciso di andare a giocare all’Università dopo essere stato arruolato per primo nell’asta del 2021.

Ora che la stagione universitaria è finita, ha firmato un contratto d’ingresso con Buffalo. Stasera la squadra ha affrontato il Tampa Bay Lightning, ma Power giocherà la sua prima partita in NHL domani.

Per l’occasione il giovane difensore affronterà nel Queen City la sua squadra d’infanzia, i Toronto Maple Leafs. Power infatti nasce a Mississauga, una città a pochi minuti da Toronto.

Sarà molto speciale. Penso che la prima partita di NHL di qualsiasi giocatore sia speciale, ma essere così vicino alla mia città natale e avere tutta la mia famiglia lì lo rende ancora migliore. – Potere di Owen

Davanti a familiari e amici, dunque, muoverà i primi passi sul circuito Bettman.

I Torontonians sono una grande sfida, sono secondi in Atlantico con 100 punti, ma il giovane è fiducioso e con la sua esperienza alle Olimpiadi di inizio anno, in particolare, sarà in grado di raccogliere la sfida.

In 33 partite all’Università del Michigan quest’anno, il mancino di 19 anni ha 32 punti.

Buffalo ha una bellissima gemma tra le mani. Sta a lui svilupparlo bene.

A proposito di debutto, molto presto debutteranno altri due buoni prospetti. Si tratta di Matthew Beniers e Bobby Brink, che hanno entrambi firmato i loro contratti di ingresso nelle ultime ore.

Molti

– Perché ci vuole così tanto tempo?

– Buone notizie!

– Scottie Scheffler vince il torneo Masters.

– I Nets potrebbero ricevere rinforzi.

– Nel 2022 non dovrebbe esserci nemmeno un’indagine sul razzismo, perché non dovrebbe esserci nemmeno alcun razzismo.

Add Comment